Prenota

Prenota

- +
- +
- +
Check-In

Check in

Prima del volo
Controlla i campi obbligatori

Diritto di recesso

Il Cliente può chiedere il rimborso del titolo di viaggio non utilizzato secondo tutte le norme previste nell’art. 10 delle Condizioni Generali di Vendita di cui, in questa sezione, ne riportiamo l’estratto e comunque il rimborso va richiesto a:

  • PeopleFly Srl, quando il biglietto è stato acquistato direttamente sul sito www.peoplefly.it e tale richiesta va fatta esclusivamente via e-mail al seguente indirizzo: biglietti.refunds@peoplefly.it.
  • Nel caso in cui il biglietto sia stato acquistato attraverso i siti Partner Commerciali e/o Agenzie Viaggi autorizzate, il rimborso va richiesto direttamente a loro.

Estratto delle Condizioni Generali di Vendita
Articolo 10 – RIMBORSI

 

10.1 Definizioni:
qualora PeopleFly Srl non effettui il volo charter in base alle previsioni del contratto o il Cliente chieda di modificare le modalità del proprio viaggio, la PeopleFly Srl provvederà a rimborsare il biglietto o la parte di esso non utilizzata, secondo quanto previsto dal presente Articolo e dai Regolamenti di PeopleFly Srl. Salvo quanto previsto nel presente articolo, il rimborso sarà effettuato a favore della persona intestataria del biglietto o di colui che ne abbia effettuato il pagamento, dietro presentazione di idonea prova. Nel caso in cui il biglietto sia stato pagato da persona diversa dall’intestatario, il rimborso verrà eseguito unicamente a favore di colui che abbia effettuato il pagamento o secondo le sue disposizioni, sempre che nel biglietto siano riportate conformi indicazioni. Ad eccezione dei casi di smarrimento, i rimborsi saranno effettuati esclusivamente all’atto della restituzione a PeopleFly Srl del biglietto e di tutti i tagliandi di volo non utilizzati. Il rimborso effettuato a favore di colui che ragionevolmente appare essere l’intestatario e/o l’acquirente del biglietto, si riterrà correttamente effettuato.

10.2 Mancata Effettuazione del Volo:
se PeopleFly Srl annulla un volo, oppure, ometta di fermarsi al luogo di destinazione ovvero ad uno scalo intermedio previsto nel biglietto l’ammontare del rimborso sarà:

  • uguale alla tariffa pagata, se nessuna parte del biglietto è stata utilizzata;

oppure

  • se una parte del biglietto è stata utilizzata, il rimborso non dovrà essere inferiore alla differenza fra la tariffa pagata e quella fissata per il trasporto effettuato.

10.3 Volontaria Richiesta di Rimborso:
se il Cliente, per motivi diversi da quelli indicati al paragrafo precedente ha diritto al rimborso del proprio biglietto, il relativo ammontare sarà di importo:

  • se il biglietto non è stato in alcuna parte utilizzato, uguale alla tariffa pagata, detratte le eventuali spese di servizio e di cancellazione;
  • se il biglietto è stato parzialmente utilizzato, uguale alla differenza tra la tariffa pagata e quella per il trasporto effettuato, detratte le eventuali spese di servizio e di cancellazione.

10.4 Soggetto che Effettua il Rimborso:
i rimborsi volontari verranno effettuati soltanto dalla PeopleFly Srl che ha originariamente emesso il biglietto o da un suo Agente Partners Commerciale, autorizzato.

10.5 Biglietti Smarriti:
In caso di smarrimento del biglietto o di parte di esso, la PeopleFly Srl procederà al rimborso solo dopo aver ricevuto idonea prova dell’avvenuto smarrimento e previo pagamento di qualsiasi onere o spesa di servizio all’uopo previsti, alle seguenti condizioni:

  • che il biglietto smarrito o parte di esso non sia stato utilizzato, precedentemente rimborsato o sostituito;
  • che il Cliente al quale viene effettuato il rimborso si obblighi, con le modalità stabilite da PeopleFly Srl, a restituire allo stesso la somma ricevuta qualora e nella misura in cui il biglietto smarrito o parte di esso venga utilizzato o rimborsato al suo possessore.

10.6 Rifiuto al Rimborso:
le richieste di rimborso di biglietti presentate dopo 30 giorni dalla data di scadenza del biglietto, saranno tutte respinte. La PeopleFly Srl si riserva il diritto di rifiutare il rimborso di un biglietto che sia stato presentato allo stesso ovvero alle autorità di uno Stato come prova dell’intenzione effettiva di partire da quello Stato, a meno che il Cliente non fornisca idonea prova di essere stato autorizzato a rimanere in tale Stato o che ripartirà con altro Vettore o altro mezzo di trasporto. L’emissione di biglietti nelle ipotesi di cui all’art 5.1 Validità può comportare il diritto di PeopleFly Srl di non effettuare il rimborso conformemente alle condizioni previste dai suoi Regolamenti.

10.7 Valuta:
PeopleFly Srl effettuerà il rimborso con le stesse modalità e valuta utilizzata e ricevuta per il pagamento del biglietto.

Iscriviti alla nostra
newsletter
Stimola la tua voglia di viaggiare! sarai sempre aggiornato su voli, hotel, offerte speciali e tante curiosità sulle città dove atterriamo.


 Dichiaro di aver letto e di accettare laTutela dei dati personali