Prenota

Prenota

- +
- +
- +
Check-In

Check in

Prima del volo
Controlla i campi obbligatori

Alghero: “la sarda barcelloneta”

italia » Alghero

05/04/2016

Che sia una “perla” della Sardegna ormai questo è un dato di fatto: Alghero può essere considerata come una vera e propria città catalana in quanto, ben il 40% dei sui abitanti parla una variante della lingua catalana. Durante il Medio Evo la città veniva chiamata Algarium (da “alga”, nome attribuito impropriamente alla Posidonia Oceanica, abbondante in queste coste); durante la dominazione Spagnola il nome mutò in “Al Alguer” per poi arrivare al nome che tutti noi oggi conosciamo.

Il Centro Storico di Alghero, proteso sul mare, con le sue architetture e con i suoi suggestivi spazi, rappresenta nell’isola un vero e proprio gioiello; una vera e propria “perla”.
Non potevamo non dire come Alghero è chiamata affettuosamente dai catalani: “Barcelloneta”, con il suo mare, la sua storia e la sua gente è stata la prima capitale del turismo sin dalla fine dell’800 ed ancora oggi rappresenta una delle città con maggiori tradizioni d’ospitalità ad elevata potenzialità turistica della Sardegna.

Va sottolineato che ad Alghero, c’è una sede istituzionale una delegazione della “Generalitat de Catalunya”, il governo regionale della Catalogna, a testimonianza di quanto siano stretti i rapporti tra Alghero e Barcellona.
Infatti è una meta scelta da tutte di tutte le età, per il suo clima dal sole splendente tutto l’anno, per l’accoglienza, l’ospitalità, i servizi, gli eventi, la fanno diventare una meta formidabile in un giusto di mix tra la comodità di un’ottima vacanza in relax e tutte le comodità di una grande città e questa sua forte vocazione turistica, nel 2012, le è valso il 10^ posto nella classica nazionale delle città turistiche più visitate dagli stranieri.
È il capoluogo della Riviera del Corallo, nome che deriva dal fatto che nelle acque della sua rada è presente la più grande quantità del prezioso corallo rosso della qualità più pregiata, pescato dai “corallari” subacquei, attività che con la lavorazione e la vendita, ne ha fatto in modo che un ramo di corallo, venisse inserito nello stemma della città.

Alghero è famosa nel mondo per i suoi eventi che iniziano con il “Cap D’Any” il capodanno, per poi proseguire con il grande carnevale, in cui sfilano anche carri in cartapesta provenienti da Barcellona, il ferragosto, “La fiera di San Giovanni”, con i suoi stand gastronomici e commerciali, oltre che segnalare il solstizio d’estate, segna l’inizio di un evento artistico denominato “Los Pintores de La Muralla” e i numerosissimi tanti altri eventi che aspettano solo essere scoperti da voi.
Alghero, la “Piccola Barcelloneta” la “Riviera del Corallo” la magia della Sardegna adesso aspettano la vostra visita

Link Utili:

Comune di Alghero
Alghero Turismo

Iscriviti alla nostra
newsletter
Stimola la tua voglia di viaggiare! sarai sempre aggiornato su voli, hotel, offerte speciali e tante curiosità sulle città dove atterriamo.


 Dichiaro di aver letto e di accettare laTutela dei dati personali